Grave incidente stradale nella notte a Milano. Due auto si sono scontrate tra loro all'incrocio tra viale Marche e via Arbe. Lo schianto, secondo quanto riporta l'Areu, è avvenuto attorno alle 22.45. Una delle due vetture dopo l'urto si è ribaltata: all'interno c'erano quattro giovani – ragazzi e ragazze tra i 17 e i 19 anni – che sono rimasti feriti. Il conducente dell'altra vettura, nonostante le gravi conseguenze dell'impatto, è però fuggito e ha cercato di far perdere le proprie tracce. L'uomo è stato però bloccato nel giro di cinque minuti dagli agenti della polizia locale di Milano: si tratta di un sessantenne che è stato portato nel comando dei vigili e denunciato per omissione di soccorso. Sul luogo dell'incidente sono intervenute tre ambulanze e un'automedica. Tre dei ragazzi hanno riportato ferite lievi e sono stati soccorsi e trasportati in codice verde in diversi ospedali cittadini. Il ferito più grave è stato invece trasportato in codice giallo all'ospedale Fatebenefratelli.