Ancora sangue sulle strade della Lombardia. Due gravi incidenti hanno coinvolto tre giovanissimi in provincia di Monza e Brianza. Nella notte a Cesano Maderno una moto e un'auto si sono scontrate pochi minuti prima della mezzanotte sulla via Nazionale dei Giovi. Uno schianto violento in cui sono rimasti feriti gravemente un 13enne e un 17enne. Poche ore prima a Seveso un ragazzo di 18 anni era morto in un incidente in moto.

Schianto tra auto e moto a Cesano Maderno: gravi una 13enne e un ragazzo di 17 anni

Nel violento schianto sono rimaste tre persone. Ad avere la peggio una ragazza di 13 anni e un ragazzo di 17 anni, che erano a bordo della motocicletta.  Entrambi sono stati soccorsi in codice rosso. Il 17enne è arrivato all'1 e 40 al San Gerardo di Monza. La ragazzina è entrata attorno all'1 e 20 al pronto soccorso dell'ospedale San Raffaele di Milano. Le loro ferite sono gravi, ma non rischiano la vita. Coinvolto anche un uomo di 51 anni che era al volante dell'auto.

La chiamata d'emergenza è arrivata alle 23.59 di mercoledì 21 agosto. Sul posto sono arrivate due ambulanze e due auto del 118. Allertati anche i carabinieri di Desio per i rilievi del caso.

Incidente in moto a Seveso: morto un ragazzo di 18 anni

Sempre nella giornata di ieri un altro tragico incidente è avvenuto a Seveso, in provincia di Monza e Brianza. Un ragazzo di 18 anni ha perso la vita in un incidente in moto, attorno alle 10.30, in via Repubblica. Il giovane è stato soccorso in codice rosso e trasportato all'ospedale di Desio. Purtroppo è deceduto poco dopo l'arrivo in pronto soccorso a causa delle ferite riportate. Sull'accaduto indaga la polizia municipale di Seveso per ricostruire eventuali responsabilità.