Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Tre casi di epatite A sono stati diagnosticati ad altrettanti alunni di una scuola materna di Milano in zona Navigli. L'Agenzia di tutela della salute somministrerà gratuitamente in vaccino anti-epatite A al personale e a tutti i bambini che frequentano l'istituto, circa cento. A questo scopo è stato attivato un ambulatorio che somministrerà il vaccino fra domani e lunedì. Stando a quanto si apprende, un bambino sarebbe ricoverato in ospedale.

Cos'è l'epatite A

L'epatite A è una malattia del fegato causata dal virus HAV e molto spesso è dovuta al mancato rispetto delle norme igieniche. Questo provoca contaminazione da feci di cibi e acqua. Si contrae a causa della scarsa igiene personale di chi prepara cibi e paste, a causa di pesce crudo o non cotto bene proveniente da acque inquinate, non lavarsi le mani dopo aver cambiato un pannolino, avere rapporti sessuali non protetti. Il sintomo più frequente è l’astenia, cioè debolezza. Ci sono poi febbre, nausea, mal di testa, dolore muscolare, dolore addominale, diarrea.