Giuseppe Conte a Palazzo Italia per l’inaugurazione dello Human Technopole (LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili)
in foto: Giuseppe Conte a Palazzo Italia per l’inaugurazione dello Human Technopole (LaPresse/Palazzo Chigi/Filippo Attili)

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha inaugurato a Milano lo Human Technopole, polo di ricerca che sorge in una parte dell'area che ha ospitato Expo 2015: "Oggi sta nascendo qui un hub, un nuovo quartiere per la ricerca con un nome impegnativo, Mind, ovvero Milano innovation district, ma in linea con le ambizioni di Milano", ha detto il capo del governo nel rinnovato Palazzo Italia, l'edificio che durante l'Esposizione universale ha ospitato la delegazione italiana e che oggi, nella sua nuova veste, ospiterà migliaia di scienziati e ricercatori impegnati in discipline come la neurogenomica e la biologia computazionale.

"Sono certo che Palazzo Italia diventerà un modello di come fare buona scienza su scala nazionale a beneficio di tutti", ha detto Conte, ricordando che il progetto "nasce dalla sinergia tra pubblico e privato" e con 140 milioni di fondi all'anno da parte del Governo. Conte ha auspicato che il nuovo distretto dell'innovazione possa diventare "una struttura che sia al servizio del Paese" e una "buona occasione per tutti" e "per fare ricerca nel nostro Paese". Conte ha poi speso parole d'elogio per Milano: "Non poteva esserci teatro migliore di Milano, che è una città all'avanguardia, cresce e attira investimenti da tutto il mondo, una città europea che a livello internazionale si sta distinguendo sempre più".

Cos'è lo Human Technopole

Lo Human Technopole è uno dei tre pilastri che andranno a completare il distretto Mind, eredità dell'Expo 2015. Si tratta di un polo di ricerca per le scienze della vita che, come spiegato dal premier Conte, avrà "l'obiettivo di promuovere la salute e il benessere degli italiani. È un luogo che ospiterà tecnologia all'avanguardia, in 30mila metri quadrati, con più di mille scienziati dall'Italia e dal mondo – ha aggiunto Conte -. Una realtà della ricerca che si staglierà nel panorama italiano, ma noi confidiamo anche nel panorama europeo e internazionale. L'obiettivo è creare nuove cure per alcune patologie". A livello giuridico lo Human Technopole è una fondazione privata i cui soci fondatori sono i ministeri dell'Economia, della Salute e dell'Istruzione. Accanto allo Human Technopole nell'area Mind troveranno posto il Campus che ospiterà le facoltà scientifiche dell'Università Statale di Milano e il nuovo polo ospedaliero Ircss Galeazzi.