Ritardi e disagi per chi viaggia sui treni della linea ad Alta velocità tra Bologna e Milano nella mattinata di oggi, mercoledì 16 ottobre. Un guasto ai sistemi di gestione della linea che si è verificato tra Melegnano e la stazione di Milano Rogoredo, alle porte del capoluogo lombardo, ha mandato in tilt la circolazione ferroviaria. Il guasto si è verificato attorno alle 8 di questa mattina e inizialmente, secondo quanto riportato da Trenitalia, ha causato ritardi fino a 30 minuti per i treni in viaggio. Già in precedenza in mattinata si erano però verificati disagi: secondo quanto riporta Rete ferroviaria italiana già dalle 6.45 si erano verificati rallentamenti in direzione Milano, con ritardi fino a 40 minuti per i convogli in viaggio, a causa di un inconveniente tecnico agli impianti di circolazione che si era verificato a Tavazzano, vicino Lodi.

Fino a 80 minuti di ritardo per i treni

Col passare delle ore la situazione non è migliorata, anzi: secondo un aggiornamento pubblicato da Trenitalia alle 10 i ritardi per alcuni convogli avevano superato l'ora, arrivando fino a 80 minuti. I treni direttamente coinvolti dai maggiori disagi sono i seguenti: Freccia rossa (Fr) 9500 Perugia (5:13) – Torino Porta Nuova (9:55), Freccia rossa 9600 Roma Termini (6:00) – Torino Porta Nuova (10:05), Freccia rossa 9602 Napoli Centrale (5:10) – Milano Centrale (9:29) e il Freccia argento (Fa) 8802 Ancona (5:00) – Milano Centrale (9:10). Altri convogli sono stati invece instradati sul percorso alternativo tra Piacenza e Melegnano, con un tempo di percorrenza aumentato di mezz'ora. Si tratta dei seguenti treni: Fr 9502 Roma Termini (5:35) – Milano Centrale (9:10), Fr 9802 Pescara (5:00) – Milano Centrale (9:35), Fr 9504 Roma Termini (6:20) – Torino Porta Nuova (11:00), Fr 9606 Salerno (5:20) – Milano Centrale (10:03), Fr 9668 Napoli Centrale (6:10) – Milano Centrale (10:32), Fr 9306 Roma Termini (7:05) – Torino Porta Nuova (11:40), Fr 9508 Roma Termini (7:20) – Milano Centrale (10:43) e Fa 8804 Ancona (6:20) – Milano Centrale (10:25).