Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Venerdì all'insegna di non poche difficoltà per i pendolari lombardi a causa di un guasto che ha provocato problemi lungo la linea Saronno-Seregno-Milano-Albairate: stando a quanto comunicato dall'azienda che si occupa del trasporto regionale un guasto si è verificato poco dopo le 6 di oggi, venerdì 12 giugno, proprio lungo la linea che collega Saronno a Milano.

Il treno 24106 in partenza da Milano San Cristoforo alle 6.30 per arrivare a Saronno alle 7.54 non sarebbe partito per un guasto "di cui il personale di bordo sta valutando l'entità, in coordinamento con la Sala Operativa", si legge nella nota informativa di Trenord. Questo ha provocato rallentamenti anche per quanto riguarda i treni da e per l'aeroporto di Malpensa: nello specifico il treno 318 delle 7.20 che dal terminal 2 dell'aeroporto di Malpensa porta a Cadorna è partito e viaggia con 13 minuti di ritardo "per attesa del convoglio in arrivo da Milano Cadorna". Trenord ricorda che per informazioni è consigliato prestare attenzione agli annunci e ai monitor di stazione e di seguire il proprio treno sull'App Trenord digitando il numero della corsa nella sezione "Ricerca".

Altri ritardi dei treni venerdì 12 giugno

Ritardi si sono registrati anche lungo la linea Pavia-Codogno: il treno 5074 in partenza da Cremona alle 5.47 e diretto a Pavia sta viaggiando con un ritardo di 25 minuti perché è stato necessario prolungare i controlli tecnici che precedono la partenza del treno. Stesso problema sulla linea Asso-Seveso-Milano dove il treno 717 in partenza da Milano Cadorna alle 7.23 e diretto a Camnago Lentate sta viaggiando con un ritardo di 12 minuti perché è stato necessario prolungare i controlli tecnici che precedono la partenza del treno.