Romina Pezzotta (da Facebook)
in foto: Romina Pezzotta (da Facebook)

Da ormai dieci giorni non si hanno più notizie di Romina Pezzotta, giovane madre di 35 anni originaria di Pontevico, nel Bresciano. La donna è scomparsa lo scorso 29 agosto a Trescore Balneario, in provincia di Bergamo: è uscita dall'abitazione di alcuni parenti e si è messa al volante della sua auto, una Lancia Ypsilon, facendo perdere le sue tracce. Al momento non si ha notizia né della 35enne né della sua auto, che la donna potrebbe aver utilizzato per raggiungere una stazione ferroviaria e prendere un treno. Romina aveva infatti detto alla madre, che era andata a trovare, che avrebbe parcheggiato la sua auto alla stazione di Bergamo per poi tornare a casa in treno: da quel momento però nessuno sa dove sia.

La giovane madre si è allontanata a bordo della sua auto

Romina Pezzotta è sposata ed è madre di due figli. Non sono chiari i motivi del suo allontanamento, ma non è neanche stato precisato se si ipotizza un allontanamento volontario oppure si propende per qualche altra ipotesi. Al momento della scomparsa la donna indossava un abito nero, un giubbotto di jeans con perline e un paio di scarpe bianche. Romina è alta un metro e sessanta e ha capelli e occhi castani: un suo amico le ha scritto un messaggio su Facebook chiedendole di chiamarlo e di non fare stupidaggini. Chiunque dovesse avere sue notizie o dovesse avvistarla può contattare le forze dell'ordine che indagano sulla sua scomparsa.