Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Ancora un incidente mortale lungo le strade della Lombardia: nel pomeriggio di ieri lunedì 9 dicembre una donna si è schiantata con la sua auto contro un albero lungo dopo essere uscita fuori strada. Il violento impatto è avvenuto nel territorio di Fiesse, nel Bresciano. Purtroppo per lei non c'è stato nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nell'impatto. La vittima è una donna di 72 anni, residente proprio nel comune bresciano.

Forse un malore all'origine dell'incidente

Sul luogo dell'incidente sono giunti anche i carabinieri della compagnia di Verolanuova per i rilievi necessari alla ricostruzione della dinamica: secondo una prima ipotesi sembra che la donna stesse percorrendo a bordo della sua Citroen C3 la strada provinciale 8 in direzione Gambara quando intorno a mezzogiorno è avvenuto lo schianto. Giunta in prossimità di una curva la 72ebbe avrebbe perso il controllo dell'auto uscendo fuori strada e finendo contro una pianta. Non è chiaro se a provocare la sbandata sia stato un malore, oppure se l'automobilista abbia improvvisamente sterzato per evitare un ostacolo e poi l'asfalto viscido per la pioggia sia stato una concausa dell'uscita di strada. L'allarme è scattato immediatamente e sul posto sono accorsi i soccorritori del 118 con un'ambulanza e un'auto medica ma purtroppo per lei non c'era già più nulla da fare: purtroppo le condizioni meteo avverse hanno anche impedito a due eliambulanze di Brescia e Parma di levarsi in volo dai rispettivi ospedali per giungere a Fiesse.