25 Gennaio 2015
16:14

Expo, arriva verybello.it: il portale per gli eventi culturali

A Palazzo Chigi ieri è stato presentato il portale web verybello.it, la piattaforma digitale che raccoglie più di 1300 eventi culturali sparsi per tutta la Penisola che verranno sponsorizzati assieme ad Expo 2015 e pensato per il turismo straniero.
A cura di Valerio Renzi

A Palazzo Chigi ieri è stato presentato il portale web verybello.it, la piattaforma digitale che raccoglie più di 1300 eventi culturali sparsi per tutta la Penisola che verranno sponsorizzati assieme ad Expo 2015. A presentare la piattaforma il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina e il commissario per Expo Giuseppe Sala. ‘Very Bello – Viaggia nella bellezza' ha l'obiettivo di proporre ai turisti stranieri che arriveranno per visitare l'esposizione milanese, di proseguire il loro viaggio in Italia alla scoperta delle bellezze nostrane o per visitare una delle tante mostre e iniziative proposte. Per Dario Franceschini sarà anche la "sperimentazione del modello su cui dovrà investire l'Italia, il più grande e unico museo diffuso del mondo". "L'idea – prosegue Franceschini – è utilizzare l'Esposizione per valorizzare tutto il Paese e fare in modo che i milioni di visitatori in arrivo allunghino il più possibile il loro viaggio nel nostro Paese".

VeryBello!, sarà presentato il prossimo 7 febbraio a tutti i tour operatori stranieri (attualmente è disponibile solo in italiano), sarà per questa data disponibile in inglese, russo, cinese, spagnolo, portoghese, tedesco e francese. La campagna promozionale, per la quale il ministero ha messo in campo ben 5 milioni di euro, sarà accompagnata da spot promozionali e pubblicità mirata per l'estero. "Il Padiglione Italia sarà la nostra porta – ha spiegato il sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni – ma promuoviamo anche beni poco conosciuti, uno per regione, con un itinerario unico e gratuito per chi acquista un biglietto dell'Expo. Saremo poi presenti alle grandi mostre e da Milano si potrà partire sulle orme di grandi artisti. Per esempio Giotto ci porterà anche ad Assisi, Padova e Napoli". "Abbiamo scelto gli eventi – spiega il ministro – selezionandoli per qualità e attrattiva internazionale. Avremo tempo per aggiungere ciò che manca, ma non c'è paese al mondo che può mettere in campo un'offerta così diffusa, di quantità e qualità. Vedremo come funziona, ma VeryBello! potrebbe diventare uno strumento di promozione permanente", pensata per il turismo straniero. "Un'occasione unica – ha concluso Franceschini – che vorrei si trasformasse anche in un moto d'orgoglio".

Elezioni Milano, Sala: "Evento storico, la destra è forte finché non la guardi da vicino"
Elezioni Milano, Sala: "Evento storico, la destra è forte finché non la guardi da vicino"
Elezioni Milano, Forza Italia si stringe attorno a Bernardo: arriva pure la telefonata di Berlusconi
Elezioni Milano, Forza Italia si stringe attorno a Bernardo: arriva pure la telefonata di Berlusconi
Elezioni Milano, meno tre al voto: Salvini, Lupi e Tajani per Bernardo. Meloni arriva in ritardo
Elezioni Milano, meno tre al voto: Salvini, Lupi e Tajani per Bernardo. Meloni arriva in ritardo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni