(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Mattinata critica a Varese oggi, martedì 19 novembre, sul fronte degli incidenti stradali. Nel giro di una decina di minuti in città si sono verificati due incidenti stradali che hanno visto coinvolte tre studentesse. Tutte hanno condiviso la medesima disavventura: sono state investite da un'auto mentre attraversavano la strada. Il primo incidente, stando a quanto riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, si è verificato attorno alle 7.20 in viale XXV aprile. A essere travolte da un'auto sono state due studentesse entrambe di 14 anni che si stavano recando a scuola. Per fortuna nessuna di loro ha riportato gravi conseguenze: sono state soccorse  dall'equipaggio di un'ambulanza del 118 e trasportate in codice verde all'ospedale di Circolo di Varese. Sul luogo dell'incidente è intervenuta anche una volante della questura per ricostruire la dinamica del sinistro e accertare eventuali responsabilità da parte della conducente, una donna di 60 anni.

Nessuna delle persone investite è grave

Un secondo episodio analogo si è verificato pochi minuti dopo, attorno alle 7.30, in via Carlo Frattini. Anche in questo caso una giovane studentessa è stata investita da una vettura mentre attraversava la strada. Fortunatamente anche lei, una ragazza di 16 anni, non ha riportato gravi conseguenze: è stata soccorsa da un'ambulanza e da un'automedica del 118 ed è poi stata portata anche lei all'ospedale di Circolo di Varese, sempre in codice verde. Anche in questo caso sul luogo dell'incidente sono intervenuti poi i poliziotti per i rilievi di rito.