L’incidente a Casaletto Lodigiano
in foto: L’incidente a Casaletto Lodigiano

Drammatico incidente questo pomeriggio a Casaletto Lodigiano dove due auto si sono scontrate provocando la morte di una persona e il ferimento di altre tre. Lo schianto è avvenuto nella frazione Mairano, lungo la strada provinciale 17, intorno alle 18.30: quando è stato lanciato l'allarme sul posto si sono precipitate tre auto mediche da Lodi, Pavia e Milano e cinque ambulanze della Croce rossa di Lodi, della Croce bianca di Paullo, di Melegnano, di San Colombano e Landriano.

Le condizioni dei feriti sono infatti apparse subito critiche: le auto coinvolte sono andate praticamente distrutte nell'impatto e per questo tre dei cinque passeggeri coinvolti sono rimasti incastrati tra le lamiere delle vetture. I vigili del fuoco del comando provinciale di Lodi e del distaccamento volontario di Sant'Angelo, intervenuti con due automezzi, hanno così estratto dalle auto i feriti per poi affidarli alle cure del personale medico. Tra i tre ci sarebbe anche un adolescente di 15 anni, mentre gli altri due sono un uomo di 60 anno e un ragazzo di 21. Una quarta persona purtroppo è deceduta nell'impatto: quando i soccorritori sono giunti sul posto per lei non c'era già più nulla da fare. I suoi dati non sono ancora però stati ancora diffusi.

I feriti invece sono stati trasportati nei vicini ospedale San Matteo, Niguarda e San Carlo. L'incidente ha paralizzato il traffico per diverse ore: sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Lodi per i rilievi del caso utili a ricostruire la dinamica dell'incidente e accertare eventuali responsabilità. Al momento però non è stata ancora fatta alcuna ipotesi. Il tratto di strada interessato dall'incidente è stato chiuso per permettere le operazioni di soccorso e di rimozione dei mezzi.