È ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo il bambino di 7 anni che ieri pomeriggio è stato investito da un'auto a Pozzo d'Adda, in provincia di Milano. Il piccolo è stato trasportato in elisoccorso in nosocomio dove è giunto in codice rosso a causa delle ferite riportate. La chiamata al 118 è giunta intorno alle 17.45 per un incidente lungo la Statale 525 in località Bettola. Sul posto sono accorsi immediatamente i soccorritori con un'ambulanza, mentre poco dopo è sopraggiunto anche un elicottero a causa delle condizioni del bimbo apparse subito critiche. Soccorso anche l'uomo alla guida delle vettura che sotto shock è stato accompagnato nel vicino ospedale di Melzo dove è giunto in codice verde.

La zia del piccolo rimasta illesa

Sul luogo dell'incidente è accorsa anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Cassano d’Adda. I militari hanno transennato il tratto di strada interessato in entrambi i sensi di marcia per permettere le operazioni di soccorso ed effettuare i rilievi utili alla ricostruzione dell'incidente. Secondo una prima ipotesi sembra che il piccolo stesse attraversando sulle strisce pedonali insieme con la zia quando la vettura è sopraggiunta investendolo in pieno: la donna è invece praticamente rimasta illesa. Le condizioni del bambino sarebbero piuttosto gravi ma secondo quanto trapelato sembra che non abbia mai perso conoscenza.