Si è spento Sandro Galli, 67 anni, l'allenatore di basket della squadra under 16 ‘JuVi'. L'uomo era stato espulso dal campo durante la partita tra Sanse Bianco e JuVi che si è disputata nel pomeriggio di ieri – sabato 24 novembre – nella palestra di via Postumia a Cremona. Galli, insegnante di eduzione fisica molto conosciuto, aveva avuto una discussione con alcuni componenti della squadra avversaria e per questo era stato allontanato dall'albero.

Mentre lasciava l'area a bordo del campo il coach è stato colto da un malore e si è accasciato a terra. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi, mentre due infermieri che stavano assistendo un match gli praticavano un massaggio cardiaco. Arrivato in codice rosso in ospedale, purtroppo è deceduto poco dopo.

"La JuVi Cremona Basket 1952, profondamente sconvolta, si trova costretta a comunicare la scomparsa di un componente della propria "famiglia juvina": oggi pomeriggio ci ha lasciati Sandro Galli, coach della JuVi Under 16. Esprimendo profondo cordoglio, la società si unisce al dolore di tutti coloro che lo hanno conosciuto e gli hanno voluto bene", il cordoglio della società sportiva su Facebook.