4.531 CONDIVISIONI
Opinioni

Cremona, bambini in visita in caserma vestiti da celerini: scoppia la polemica

Stanno facendo discutere le foto di due classi di una scuola elementare di Cremona in visita nella caserma del Comando provinciale, che mostrano i bambini vestiti da celerini con scudi e caschi, disposti in fila o a testuggine come se fossero pronti a una carica o nel bel mezzo di violenti incidenti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Valerio Renzi
4.531 CONDIVISIONI
I bambini trasformati in celerini a Cremona
I bambini trasformati in celerini a Cremona

Bambini di una classe di una scuola elementare in visita nella caserma dei carabinieri si vestono da celerini, indossando i caschi e gli scudi del reparto mobile. In uno degli scatti distribuiti dallo stesso ufficio stampa del Comando provinciale dei carabinieri di Cremona si vedono alcuni bambini disposti dai militari a "testuggine" come se si trovassero nel bel mezzo di incidenti di piazza. Sono gli alunni delle classi 5ª A e 2ª A della scuola primaria Trento e Trieste di Cremona.

Ecco come l'iniziativa è stata presentata dall'Arma: "Gli alunni hanno avuto modo di conoscere i compiti e la struttura dell’Arma dei Carabinieri. Nel corso della visita è stata illustrata la funzionalità dei mezzi in dotazione, di molti strumenti tecnici, potendo visitare la Centrale Operativa, cuore pulsante del Comando Provinciale ed anche la sala “spis” (dove avviene il fotosegnalamento e vengono verificate le impronte digitali). Una breve e piacevole pausa è stata fatta presso l’ufficio del Comandante della Compagnia, il Magg. Rocco Papaleo, dove lo stesso ha illustrato parte delle sue collezioni private di oggetti di ogni epoca, modellini e soldatini di piombo dei Carabinieri".

Immagine

Ma nonostante il tono del comunicato ufficiale, le foto dei bambini vestiti da celerini stanno facendo discutere. Dopo essere state pubblicate dai quotidiani locali, sono state riprese e rilanciate da diverse pagine Facebook che stanno denunciando l'episodio, considerando l'iniziativa inopportuna e inquietante.  In molti si chiedono se il contributo migliore da parte dell'Arma all'educazione alla legalità, progetto all'interno del quale si è svolta la visita, sia proprio quello di guidare i bambini disponendoli in fila come un vero plotone di carabinieri pronti alla carica.

4.531 CONDIVISIONI
Immagine
Giornalista pubblicista e capo area della cronaca romana di Fanpage.it. Ho collaborato prima prima di arrivare a Fanpage.it su il manifesto, MicroMega, Europa, l'Espresso, il Fatto Quotidiano. Oltre che di fatti e politica romana mi occupo di culture di destra e neofascismi. Ho scritto per i tipi di Edizione Alegre "La politica della ruspa. La Lega di Salvini e le nuove destre europee" (2015) e per Fandango Libri "Fascismo Mainstream" (2021).
"Ho avuto una recidiva del tumore mentre lavoravo per Expo": Beppe Sala si confessa
"Ho avuto una recidiva del tumore mentre lavoravo per Expo": Beppe Sala si confessa
Marito prende a pugni la moglie al volto durante una cena in famiglia: arrestato 34enne
Marito prende a pugni la moglie al volto durante una cena in famiglia: arrestato 34enne
A Milano manifestazione per Ilaria Salis, il corteo a San Lorenzo
A Milano manifestazione per Ilaria Salis, il corteo a San Lorenzo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views