Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Un anziano di 86 anni è stato ritrovato questa mattina dopo aver passato una notte nella sua auto, disperso dopo un incidente. Ieri sera, domenica 10 novembre, l'uomo era alla guida della sua auto, una Ford Ka bianca, quando per cause da accertare ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada. È stato lui stesso a chiamare i soccorsi con il cellulare, dicendo di aver avuto un incidente: ma ai soccorritori ha anche spiegato di non sapere dove si trovasse. La telefonata ha fatto scattare la mobilitazione: personale e mezzi delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco dalle 19 di ieri hanno iniziato a passare al setaccio una zona della provincia di Cremona, tra Vicobellignano, Gussola e Scandolara Ravara, nella quale si riteneva che l'anziano avesse avuto l'incidente.

L'anziano è in buone condizioni di salute

Per tutta la notte i soccorritori hanno provato a individuare l'auto dell'86enne, ricorrendo anche all'analisi delle celle telefoniche per rintracciare l'anziano. Solo questa mattina, attorno alle 7.45, le ricerche hanno fortunatamente dato esito positivo. L'anziano è stato individuato e salvato: è in buone condizioni di salute, a parte il comprensibile spavento per la disavventura che gli è capitata. La sua prontezza nell'avvisare i soccorritori è stata decisiva per le ricerche: nonostante non sapesse dove si trovava l'anziano conducente non si è fatto prendere dal panico, e il suo telefono cellulare è stato importante per permettere ai vigili del fuoco e agli altri soccorritori di localizzarlo.