Foto di repertorio
in foto: Foto di repertorio

Un ragazzo di 18 anni è stato investito da un treno alla stazione di Costa Masnaga, in provincia di Lecco. L'incidente, come riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto attorno alle 7.30 di questa mattina, lunedì 18 novembre. Dalle prime ricostruzioni pare che il ragazzo investito stesse cercando di attraversare i binari per non perdere il treno: non si sarebbe trattato dunque di un gesto volontario. In stazione sono intervenuti i soccorritori del 118 con due ambulanze e un elicottero: le condizioni del giovane sono molto gravi e il ragazzo è stato trasportato all'ospedale Niguarda di Milano proprio con l'elisoccorso.

Sospesa la circolazione sulla linea Lecco-Monza: treni cancellati o limitati

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria: come riporta Rete ferroviaria italiana (Rfi) in una nota "dalle 7.40 la circolazione ferroviaria sulla linea Lecco – Monza è sospesa", tra le stazioni di Molteno e Besana, "per l’investimento di una persona nei pressi della stazione di Costa Masnaga. Sul posto l’autorità giudiziaria per i rilievi di rito". Per ricostruire la dinamica dell'investimento sono intervenuti la polizia e i carabinieri, mentre per aiutare nei soccorsi sono al lavoro anche i vigili del fuoco. Sulla propria pagina dedicata alla circolazione in tempo reale dei convogli regionali Trenord ha informato che, a causa dell'incidente ferroviario, saranno possibili ritardi fino a circa 60 minuti, limitazioni di percorso e cancellazioni".