Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un drammatico incidente è avvenuto attorno a mezzogiorno di oggi – venerdì 13 settembre – in via Alzaia Trieste, lungo il Naviglio nel territorio del comune di Corsico, alle porte di Milano. Qui si sono scontrati una moto e una bicicletta. Lo schianto è stato terribile, con gravi conseguenze per un il centauro di 51 anni e il ciclista di 45 anni alla guida dei rispettivi mezzi. Sul posto sono intervenute due ambulanze e un'automedica dell'Areu e un'eliambulanza, vista la gravità delle condizioni dei feriti.

Incidente a Corsico: il ciclista si trova in coma

Il 45enne, dopo essere stato stabilizzato dal personale del 118, ne ha predisposto il trasferimento d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano dove è tutt'ora ricoverato. L'uomo si trova in coma, mentre il motociclista è stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Carlo. Anche le condizioni del 51enne sono gravissime.

La ricostruzione della dinamica dell'incidente

Sul luogo dell'incidente è intervenuta la Polizia Locale di Corsico, che ha eseguito i rilievi del caso per stabilire la dinamica del sinistro ed eventuali responsabilità. Da quanto si apprende sarebbero stati ascoltati alcuni testimoni. Gli agenti hanno interdetto al traffico la strada il tempo necessario per le operazioni di soccorso e dei rilievi, per poi rimuovere i mezzi incidentati e ripristinare la sicurezza sulla sede stradale. Da quanto si apprende nell'incidente non sono rimaste coinvolte altre persone. Un secondo incidente è avvenuto alle 14.50, in piazza del Ponte, sempre a Corsico dove una donna di 52 anni è stata travolta e successivamente soccorsa da un'ambulanza e un'automedica. La donna è stata ricoverata in codice giallo in ospedale.