Claudio Gentile, ex ct dell’Under 21
in foto: Claudio Gentile, ex ct dell’Under 21

L'ex terzino azzurro campione del mondo a Spagna '82 ed ex ct della Nazionale olimpica e dell'Under 21, Claudio Gentile, ha avuto un incidente in bicicletta nella giornata di ieri, 10 luglio. Gentile, residente a San Fermo della Battaglia, nel Comasco, era uscito per un giro con la sua bicicletta da corsa ma, complice un gatto sbucato all'improvviso, è caduto a terra violentemente. Soccorso e trasportato all'ospedale Sant'Anna, fortunatamente è stato dimesso qualche ora dopo. Gli esami, infatti, non hanno riscontrato nessuna frattura o nessun trauma importante.

Gentile: "Sono fortunato a raccontarlo"

Secondo quanto riporta la Provincia di Como, l'incidente è avvenuto intorno alle 9 di mattina in via delle Busacce. Il gatto avrebbe praticamente attraversato la strada all'improvviso rendendo impossibile all'ex ct azzurro ogni manovra per schivarlo. "Che botta, ragazzi! Il gatto è uscito da un cancello e non ho potuto fare nulla per evitarlo. Avrò fatto due giravolte in aria, e ora sono fortunato a raccontarlo. Ho molto male alla schiena, ma per fortuna pare non ci siano danni. Gatto nero? Me l’hanno chiesto tutti… No, era grigio. E poi si è defilato nel bosco", avrebbe raccontato Gentile, sempre secondo quanto riportato dalla Provincia Pavese. L'ex ct è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa di Cernobbio e trasportato d'urgenza all'ospedale Sant'Anna. Fortunatamente le conseguenze per lui non sono state gravi.