Sei atenei di Milano tra le migliori università mondiali. Lo certifica la classifica Arwu (Academic Ranking of World Universities) che viene stilata ogni anno dalla ShangaiRanking Consultancy, che elenca  le 1000 migliori università del mondo secondo gli indicatori scelti, che comprendono premi internazionali, riconoscimenti ricevuti, qualità della ricerca e produttività dei docenti.

Classifica delle migliori università del mondo: prima italiana la Sapienza

La parte alta della classifica è dominata dalle università statunitensi e britanniche, che occupano le prime diciotto posizioni (Harvard, Stanford, Cambridge, Mit, Berkeley, Princeton e Oxford le migliori). Per quanto riguarda l'Italia, la Sapienza è la prima classificata al 153 esimo posto. Nella stessa fascia la Statale di Milano e l'Università di Pisa, rispettivamente in seconda e terza posizione nazionale.

Sei atenei di Milano tra le migliori mille università del mondo

A Milano oltre alla Statale entrano tra le migliori del mondo anche altri cinque atenei. Sono il Politecnico (tra la 201esima e la 300esima), l'Università Cattolica e la Bicocca (tra la 401esima e la 500esima), l'Humanitas e la Vita Salute San Raffaele (tra la 501esima e la 600esima).

La graduatoria dei migliori atenei è stata stilata in base a sei parametri : i premi Nobel e le medaglie Fields di ex studenti (10 per cento) o di ricercatori della singola università (20 per cento), il numero di ricercatori altamente citati secondo Clarivate Analytics (20 per cento), le pubblicazioni su “Nature & Science” (20 per cento), le citazioni di pubblicazioni tecnologico-sociali (20 per cento).