Un incendio ha distrutto un appartamento nel comune di Cevo, frazione di Andrista, nel Bresciano: le fiamme sviluppatesi nella notte tra mercoledì e giovedì sono state domate dopo un lungo intervento da parte delle squadre di Edolo e Breno dei vigili del fuoco. Al loro arrivo infatti il fuoco aveva già distrutto parte del tetto e buona parte della copertura in legno dell'edificio, cosa che ha costretto i pompieri a un intervento immediato per spegnere le fiamme che si stavano propagando senza sosta. È stato in quel momento che è stata fatta l'atroce scoperta: all'interno dell'edificio, sul letto di una camera da letto è stato trovato il corpo senza vita di un uomo. L'immobile è stato dichiarato non agibile ed è stato messo sotto sequestro. Restano da chiarire le dinamiche dell'incendio su cui indagano i carabinieri di Cevo: mentre non è stata ancora resa nota l'identità dell'uomo ritrovato all'interno dell'appartamento, anche se si sospetta che si tratti della persona che vi risiedeva.

Tragedia nella notte nel Bresciano. Un uomo è morto in un incendio divampato in un appartamento a Cevo, in Vallecamonica. Ancora da capire le cause del rogo, ma è probabile che si sia trattato di un gesto volontario. I vigili del fuoco intervenuti hanno trovato il corpo del proprietario di casa carbonizzato all'interno dell'immobile distrutto dalle fiamme. Lo stabile è stato posto sotto sequestro. Sul caso indagano i carabinieri.