(Immagine repertorio)
in foto: (Immagine repertorio)

Un autobus Atm l'ha travolta all'incrocio tra via Roma e via Milano a Cesano Boscone, in provincia di Milano. È successo a una donna di 37 anni poco dopo le 9.15 di venerdì 8 novembre. Un grave incidente che rischia di costare la vita alla donna, rimasta incastrata sotto le ruote del veicolo. Al momento dell'arrivo del personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza le sue condizioni sono apparse da subito molto gravi. È stato immediatamente disposto il trasporto d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano, dove la donna vittima dell'incidente è arrivata in codice rosso. Secondo quanto comunicato dall'ospedale i medici si sono riservati la prognosi: segno della gravità delle condizioni di salute.

L'intervento dei soccorsi e le condizioni dell'autista del bus

Sul luogo del sinistro stradale, oltre a un'ambulanza e un'automedica di Areu, si sono presentati anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano. Il personale medico ha immobilizzato e stabilizzato la donna prima di trasferirla in ospedale. È stato necessario trasportare in pronto soccorso anche l'autista dell'autobus che ha travolto la 37enne. Il guidatore, nonostante non avesse riportato alcun danno fisico, si trovava in stato di shock. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio delle forze dell'ordine, che stanno cercando di accertare ogni eventuale responsabilità. Da alcune testimonianze, e in seguito a una prima ricostruzione, sembrerebbe che la donna si trovasse sulle strisce pedonali nel momento dell'impatto con l'autobus. L'incrocio in cui è avvenuto l'incidente è regolato da un semaforo, ma per ora non è chiaro chi, tra la donna e l'autobus, avesse la precedenza.