Ha perso il senso dell'orientamento e si è così improvvisamente trovata sola tra i boschi di Cedrasco, in Val Cervia. È accaduto a una donna di 84 anni salvata dai vigili del fuoco e dagli uomini del soccorso alpino che hanno immediatamente attivato le ricerche dell'anziana. La donna, residente nella zona, in provincia di Sondrio, è uscita nella mattinata di ieri insieme con il marito in cerca di funghi e mirtilli: dopo aver percorso diversi metri insieme i due si sono separati dandosi appuntamento per ritrovarsi poco dopo in un luogo poco distante. Una volta giunto sul luogo dell'incontro concordato però l'uomo non ha trovato la moglie ad attenderlo, dopo aver atteso diversi minuti ha capito che la donna non si sarebbe presentata e così ha fatto scattare l'allarme chiedendo l'aiuto delle forze dell'ordine.

Anziana si perde mentre è in cerca di funghi: avrebbe perso l'orientamento

Sul posto si sono precipitati i Vigili del fuoco e il Soccorso alpino della stazione di Sondrio della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna. Poco dopo, a supporto sono giunte anche le Ucrs, le unità cinofile da ricerca in superficie e infine un elicottero della guardia di finanza che ha sorvolato l'intera zona. Le ricerche sono andate avanti per diverse ore e per molto tempo si è pensato al peggio, ipotizzando che la donna potesse essere rimasta vittima di un incidente. Per fortuna però poco dopo l'anziana è stata localizzata e raggiunta dai soccorritori: era piuttosto stanca e disorientata ma le sue condizioni sono apparse abbastanza buone. È stata poi raggiunta e imbarellata e infine trasportata a valle dall’elisoccorso di Bergamo.