Un caso di febbre dengue a Buccinasco: a comunicarlo è lo stesso comune alle porte di Milano che ha fatto sapere che un cittadino di ritorno da un soggiorno all'estero è risultato positivo al virus e che per questo in città sarà effettuata una disinfestazione antizanzare. La febbre dengue o semplicemente dengue è una malattia infettiva tropicale causata dal virus Dengue: viene trasmessa da zanzare del genere Aedes e si presenta con febbre, cefalea, dolore muscolare e articolare, oltre un esantema simile a quello del morbillo. Ma il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti ha rassicurato i cittadini e ha chiesto loro di non allarmarsi: "Abbiamo attivato immediatamente una procedura d’urgenza – ha spiegato il primo cittadino – l'amministrazione comunale sta provvedendo a fare quanto necessario e previsto".

La disinfestazione verrà effettuata giovedì 11 luglio

La disinfestazione antizanzare adulticida e lavarticida sarà effettuata in via Morandi e nelle zone limitrofe per un raggio di 200 metri a partire dalle 10.30 di giovedì 11 luglio: si tratta dell'area circostante l'abitazione dell'uomo colpito dal virus. L'intervento sarà poi ripetuto il 15 luglio alle ore 10.30. Il sindaco ha poi invitato i cittadini a chiudere le finestre e le porte durante la disinfestazione e a sospendere "il funzionamento degli impianti di ricambio dell'aria", inoltre è consigliabile ritirare "la biancheria stesa all'esterno degli edifici" e mettere "al chiuso gli animali domestici".