Un uomo di 64 anni è rimasto vittima di un grave infortunio sul lavoro a Canegrate, in provincia di Varese, nella mattinata di oggi, martedì 17 giugno. Il ferito è un dipendente di un'azienda che si occupa di bonifiche da amianto. Stando alle prime informazioni sarebbe caduto da un'altezza di circa sei metri all'interno di un capannone.

Sul posto i carabinieri di Legnano per i rilievi

Alle 13.05 la chiamata di emergenza per chiedere l'intervento degli operatori del 118 in via Treviso 2 a Canegrate. Sul posto sono arrivate due ambulanze in codice rosso. Le condizioni del lavoratore sono apparse subito molto gravi, anche se il 64enne è rimasto cosciente e ha collaborato con i medici. I soccorritori lo hanno portato all'ospedale di Legnano dove è arrivato alle 13.46 Restano da accertare le cause della caduta. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Legnano per svolgere le verifiche necessarie a individuare eventuali responsabilità.