Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina poco prima delle 10, sull'autostrada A4, nel tratto che congiunge la tangenziale est e la tangenziale nord, all'altezza di Brugherio. A scontrarsi ben tre mezzi pesanti, tutti rimasti coinvolti nell'incidente in modo grave: morto il conducente di uno di questi, un ragazzo di 29 anni. Mentre gli altri due autisti dei mezzi coinvolti hanno riportato ferite più lievi: uno è stato portato in codice verde in ospedale e l'altro invece è stato medicato sul posto. Secondo quanto comunicato dai Vigili del Fuoco giunti immediatamente sul posto, insieme con gli agenti della Polstrada e i soccorritori del 118, la vittima è rimasta schiacciata fra le lamiere del tir in seguito al tamponamento in cui è rimasto coinvolto il mezzo. Continuano intanto i lavori per cercare di riportare la situazione alla normalità su quel tratto autostradale dove al momento il traffico risulta ancora bloccato: i pompieri dovranno infatti liberare la carreggiata in direzione Milano, completamente bloccata in seguito all'incidente.