Tragedia a pochi passi dalla  stazione ferroviaria di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, dove un uomo è morto perché travolto da un treno. Stando a una prima ricostruzione sarebbe stato urtato dal convoglio finendo poi per essere travolto, mentre stava camminando lungo i binari.

La vittima è maschio di mezza età, di origini straniere; l'esatta dinamica dei fatti è in questo momento al vaglio della Polizia ferroviaria (Polfer). Non si sono registrati ritardi sulla linea ferroviaria Brescia-Verona.