Un borsello lasciato a terra, nel garage di un albergo, lì dove sono solite posteggiarsi le auto degli ospiti: al suo interno ben 11mila sterline in banconote, l'equivalente di 12mila euro. È questa la cifra ritrovata dal titolare di un albergo di Mozzo in provincia di Bergamo. L'uomo, Gianluca Marcucci, non ci ha pensato due volte e dopo aver raccolto il borsello si è attivato per cercare il suo legittimo proprietario. All'interno infatti non vi erano documenti ma l'uomo era certo che si trattasse di un ospite della struttura visto il luogo del ritrovamento e così, dopo aver visionato le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza e aver analizzato tutte le schede dei clienti del suo albergo è riuscito ad arrivare alla soluzione dell'enigma.

Perde borsello con 11mila sterline: i soldi restituiti al proprietario, polacco 35enne

Marcucci ha infatti raccontato di aver incrociato  gli orari e le informazioni dai dipendenti del check-in e di aver così individuato il proprietario del "prezioso" borsello. L'uomo, un 35enne polacco, era effettivamente stato ospite dell'albergo per un paio di giorni prima di ripartire per Torino: per fortuna era ancora in Italia quando Marcucci lo ha rintracciato e al telefono gli ha spiegato l'accaduto. Il 35enne non si era accorto di aver perso il borsello e così si è recato nell'albergo di Mozzo dove ha incontrato il proprietario che ha ringraziato insieme a tutto lo staff e ha così recuperato soldi e e borsa.