(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Bergamo eletta tra le 43 città più economiche da visitare nel corso dell'anno appena iniziato. A stabilirlo è la celebre rivista statunitense Forbes, specializzata in economia, finanza, investimenti e marketing. Il capoluogo orobico è entrato nella speciale classifica Forbes "The 43 Cheapest Places To Travel In 2020"  grazie al parere favorevole espresso da Nneya Richards, blogger e collaboratrice della rivista di moda Vogue, a cui Forbes ha chiesto di scegliere una meta da non perdere nel 2020. Sul suo profilo Instagram Nneya si definisce "esperta di viaggi", a testimoniarlo i tanti scatti che la ritraggono in giro per il mondo, dall'Italia al Sud Africa, passando dall'India e dalla Finlandia. Nell'articolo pubblicato su Forbes la blogger elogia le tante peculiarità che rendono Bergamo una città unica nel suo genere, descrivendo le bellezze della Città alta e le prelibatezza della cucina locale, come la polenta o i casoncelli.

Bergamo una scelta di cuore

Nneya Richards ha deciso di inserire Bergamo nella lista dei 43 posti più economici anche per ragioni più strettamente personali. "Il mio partner è originario di Bergamo – si legge su Forbes – Quindi è abbastanza divertente pensare che dopo aver trascorso diverso tempo in Italia, come tanti altri connazionali americani, conoscevo Bergamo soltanto per il suo aeroporto". La blogger parla poi della riqualificazione che sta conoscendo la "città dei mille" negli ultimi anni, soffermandosi in particolare sui locali e gli hotel più in voga in città. Non mancano i riferimenti culturali, con un accenno al noto operista ottocentesco Gaetano Donizetti. Vengono infine citati i numerosi percorsi pedonali e le tante passeggiate che offre il territorio orobico agli amanti delle escursioni e delle gite all'aria aperta.

La soddisfazione del Comune

Anche l'amministrazione comunale bergamasca ha esultato per il riconoscimento attribuito alla città dalla rivista Forbes. Con un post apparso su Facebook nella giornata di giovedì 16 gennaio il Comune di Bergamo ha espresso tutta la sua soddisfazione. "La rivista Forbes sceglie Bergamo tra le migliori destinazioni 2020 (a prezzi ragionevoli) di tutto il mondo – si legge sul profilo Facebook ufficiale – lo fa per i suoi dintorni, per il patrimonio artistico e culturale, per il cibo e molto altro".