Tragico incidente in montagna questa mattina nella zona di Roncobello, in provincia di Bergamo. Un uomo di 61 anni è morto dopo essere precipitato nella zona dei Tre Pizzi.

Incidente in montagna a Roncobello: morto un escursionista di 61 anni

L'allarme è scattato pochi minuti dopo le 10 di oggi, sabato 31 agosto. Sul posto sono arrivati gli uomini del Soccorso alpino e speleologico della Valle Brambana e un mezzo dell'elisoccorso di Sondrio. Per l'escursionista, purtroppo, non c'è stato niente da fare: è morto sul colpo a causa della caduta.

Escursionista mantovano trovato senza vita nei boschi: era in vacanza sul lago di Garda

Un altro incidente mortale è avvenuto nella serata di ieri nei boschi sulla sponda orientale del lago di Garda. Un escursionista di 27 anni, G.P, residente a Pegognaga in provincia di Mantova, è stato trovato senza vita dagli uomini del soccorso alpino di Verona. Le ricerche erano scattate attorno alle 23 di ieri, venerdì 30 agosto, dopo che i familiari del giovane, preoccupati perché non si era più fatto sentire, hanno chiamato il 112.

Il giovane, che stava trascorrendo una settimana di vacanza sul Lago di Garda, era partito in mattinata per un'escursione in solitaria. Nel corso della giornata aveva inviato alcune foto alla sorella con le immagini dei sentieri percorsi. Verso le 3 di questa mattina il ritrovamento in località Rio Mondrago. Il ragazzo era scivolato fuori dal sentiero e caduto per una decina di metri, riportando traumi letali.