Drammatico incidente in montagna in Valle Brembana, dove un escursionista di 56 anni è stato soccorso in condizioni gravissime dopo che è precipitato in un dirupo nei pressi della Baita della Croce, sul monte Avaro, a 1.800 metri di quota. La caduta si è verificata attorno alle 12.15 di oggi, domenica 5 gennaio, nel territorio di Cusio.

Incidente in montagna: grave un escursionista di 56 anni

L'uomo ferito, un 56enne, si trovava assieme a un compagno di escursione, che ha subito tentato di soccorrerlo. Anche il secondo escursionista, nel tentativo di assistere il primo, è caduto per qualche metro ed è rimasto bloccato, senza però riportare ferite. È stato proprio quest'ultimo a chiamare il 112 per dare l'allarme. Immediatamente è scattato l'allarme e sono state attivate le squadre del soccorso alpino della Valle Brembana, un elicottero del 118 giunto da Sondrio, oltre ai carabinieri di Zogno e del comando provinciale di Bergamo. Il ferito è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Sondalo.