Un centro di smistamento da 34mila quadrati a Casirate d'Adda, in provincia di Bergamo è stato inaugurato lunedì mattina da Amazon. Il colosso dell'e-commerce ne aveva annunciato l'apertura a gennaio così come la conseguente assunzione in tre anni di 400 persone: "L’inaugurazione del nuovo sito di Casirate rappresenta un ulteriore passo della crescita di Amazon in Italia, Paese in cui abbiamo iniziato a creare i primi posti di lavoro ben otto anni fa", ha dichiarato Tareq Rajjal, responsabile di Amazon Transportation per il Sud Europa. Il centro, il primo nel suo genere in Italia, era attivo già da una settimana e al suo interno sono a lavoro già 100 persone: la modernità del centro riguarda principalmente le tecniche di gestione e smistamento dei prodotti, finora mai utilizzate in Europa. "Il nuovo centro di Casirate sarà perfettamente integrato nel network di Amazon: una rete logistica che ci consente di rispondere alla crescita della domanda e di mantenere le nostre promesse di consegne veloci e affidabili ai clienti. Sono convinto – ha aggiunto Rajjal – che, oltre ai clienti, da questo investimento trarrà vantaggio anche l’economia locale, con nuovi posti di lavoro e nuove opportunità per le imprese di collaborare con uno dei più avanzati network logistici al mondo, in grado di raggiungere milioni di clienti in tutta Europa", ha concluso.