Barack Obama e la moglie Michelle fotografati durante un viaggio
in foto: Barack Obama e la moglie Michelle fotografati durante un viaggio

L'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha posticipato di un giorno la sua visita sul lago di Como dove sarà ospite nella villa dell'attore americano George Clooney. Il suo arrivo era previsto per oggi, venerdì 21 giugno, ma stando a quanto appreso in mattinata, l'aereo con a bordo la famiglia Obama dovrebbe atterrare nella tarda mattinata di domani direttamente dalla Provenza dove hanno trascorso le ultime settimane. Due giorni sul Lario per poi ripartire lunedì per Barack e Michelle e le figlie Sasha e Malia che hanno scelto l'Italia e Laglio per le loro vacanze. Ad ospitarli ci sarà l'attore George Clooney e la moglie Amal, nella celebre Villa Oleandra che sabato sera accoglierà anche una cena di beneficenza organizzata dalla The Clooney Foundation for Justice, ente benefico che si occupa della tutela dei diritti umani. Due giorni nella celebre villa dell'attore prima di ripartire nella giornata di lunedì.

Tutte le misure di sicurezza e i divieti a Laglio in occasione della visita di Obama

Per l'occasione così come confermato dallo stesso sindaco della cittadina Roberto Pozzi sono state adottate misure di sicurezza restrittive: in particolare la zona attorno a Villa Oleandra sarà blindata con divieti di accesso e di sosta dalle 20 di venerdì alle 18 di lunedì e sarà vietato l'accesso alla spiaggia Riva Soldino e al molo di Laglio dalle 7 di sabato alle 18 di lunedì. Decisioni giunte dopo un incontro in prefettura a Como tra i rappresentanti delle forze dell’ordine e il sindaco di Laglio e che si aggiungeranno a quelle già in vigore da anni nel comune a favore della privacy di George Clooney e di quelle organizzate dai servizi segreti americani e italiani per l'arrivo del presidente sul lago. Qualcuno potrebbero storcere il naso, ha già anticipato il sindaco, ma si tratta di misure straordinarie che dureranno solo due giorni, in occasione di una speciale visita.