Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

È stato trasportato in codice rosso al Niguarda il bambino di 8 anni che questo pomeriggio è stato investito da un'auto a Cologno Monzese: il piccolo stava attraversando sulle strisce pedonali con la madre quando una vettura guidata da un 21enne lo ha travolto in pieno. Trasportato in nosocomio, si trova ora ricoverato in stato di coma. Poco dopo l'incidente l'automobilista che si è fermato per prestare soccorso, è stato colto da un malore. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118, i carabinieri e la polizia locale. Secondo una prima ricostruzione sembra che il bambino si trovasse all'altezza del civico 49 quando è stato travolto dalla vettura mentre attraversava la strada, dopo il violento impatto il corpicino del piccolo è scaraventato a dieci metri di distanza.

Bambino investito a Cologno Monzese: malore per l'automobilista

L'allarme è scattato intorno alle 17 e sul posto sono accorsi immediatamente i soccorritori del 118 con un'ambulanza e un'auto medica. Il primo a fermarsi per prestare soccorso è stato proprio il conducente del veicolo, un ragazzo di 21 anni che, poco dopo l'arrivo del personale medico ha accusato un malore. Sul posto è giunta così anche un’altra ambulanza per soccorrere un 21enne. Per permettere le operazioni di soccorso la Polizia Locale ha chiuso al traffico viale Lombardia, deviando la circolazione nelle strade limitrofe. Si registrano forti rallentamenti.