Allarme bomba a Cinisello Balsamo, alle porte di Milano, per un trolley abbandonato nei pressi di una scuola elementare. È stato il sindaco Giacomo Ghilardi a darne notizia su Facebook. "È stata rinvenuta una valigia rigida in Via Cadorna, tratto che va da via Mariani a Viale Rinascita, nei pressi della scuola Rodari – ha scritto – La zona è stata messa in sicurezza dai carabinieri e dalla polizia locale ed è stata allertata la squadra artificieri di Milano".

Allarme bomba a Cinisello Balsamo: artificieri fanno brillare una valigia abbandonata

La valigia è stata fatta brillare ed è risultata vuota. Per effetto dell'esplosione controllata una panchina in via Cadorna ha subito lievi danni. "È già stato avvertito l’ufficio tecnico per riparare la panchina che ha subito dei lievi danni a seguito dell’operazione", ha sottolineato il sindaco.

All'inizio di luglio c'era stato un allarme bomba anche a Milano. Un tratto di via de Amicis, in pieno centro cittadino, era stato chiuso dagli agenti della polizia di Stato e dai vigili urbani per la possibile presenza di un ordigno. L'allerta è poi risultata infondata e la strada riaperta. Il 16 luglio un altro falso allarme bomba è scattato a Sesto San Giovanni per un oggetto abbandonato alla stazione Sesto Fs, capolinea della M1. Sono scattate le procedure di emergenza previste in questi casi, ma anche in quell'occasione per fortuna non si trattava di un vero ordigno.