(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Agguato nella notte a Milano: un uomo di 33 anni è ricoverato in gravi condizioni dopo essere stato colpito a sprangate da ignoti nel cortile di un palazzo. L'episodio violento è avvenuto alle 23 di ieri al civico 16 di via Jacopino da Tradate, vicino al parco Testori di Villapizzone. La persona ferita è un cittadino italiano pregiudicato. Ieri sera, stando a quanto ricostruito finora, sarebbe entrato nel cortile del palazzo per salutare un amico e sarebbe stato aggredito almeno da tre persone. Il 33enne è stato preso a sprangate in testa: gli aggressori si sono in seguito dileguati. Il ferito è stato medicato prima sul posto dai soccorritori del 118: all'inizio le sue condizioni non sembravano gravi, ma in seguito l'uomo è stato trasportato in condizioni serie all'ospedale San Carlo. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che dovranno chiarire se la vittima conoscesse i suoi aggressori (anche se lui lo ha negato) e ricostruire il possibile contesto in cui è maturata la grave aggressione, assicurando alla giustizia i responsabili dell'agguato.