La foto dell’incendio postata su Facebook da Vita Trapani
in foto: La foto dell’incendio postata su Facebook da Vita Trapani

La procura della Repubblica di Pavia ha aperto un'indagine sulla titolare della ditta "Gallotti Salumi" che è andata parzialmente distrutta durante un incendio lo scorso 31 ottobre. Siamo ad Albuzzano, in provincia di Pavia: è l'alba quando i vigili del fuoco vengono chiamati per un intervento ai capannoni di uno dei salumifici della zona. Giunti sul posto i pompieri si trovano di fronte a fiamme altissime che hanno già distrutto parte dell'azienda. All'interno del salumificio in fiamme viene trovata anche Maria Grazia Gallotti, titolare della Gallotti Salumi. La donna, socia di maggioranza e amministratrice dell'azienda di famiglia, riporta diverse ferite sulle braccia e sintomi da intossicazione da fumo. Nelle settimane trascorse in ospedale dalla donna, vanno avanti le indagini e oggi la conferma: secondo gli inquirenti potrebbe essere stata lei ad appiccare quel fuoco. Non sono mai state chiare le dinamiche, ma secondo i dipendenti il loro stipendio non veniva erogato in maniera regolare da mesi: il salumificio, è emerso, stava attraversando una situazione economica particolare.