È accusato di aver abusato sessualmente di una ragazzina di 11 anni nel mese di luglio a Parma. Per questo un 37enne, di Monza è finito in carcere, dopo essere stato fermato due giorni fa.

Abusa di una ragazzina di undici anni: arrestato pedofilo a Monza

Sia l'arrestato che la vittima vivono a Monza. Ai carabinieri del capoluogo brianzolo si erano rivolti i genitori della bambina, lo scorso 6 agosto, per sporgere denuncia dopo che lei era riuscita a confidarsi con loro e rivelare l'accaduto. Sono scattate così le indagini dei militari che hanno portato in pochi giorni a individuare il responsabile, che è finito in manette su ordinanza del giudice per le indagini preliminari di Parma.

L'episodio avvenuto a luglio a Parma: la bambina ha raccontato tutto ai genitori

Il racconto della ragazzina, che dopo giorni di silenzio ha riferito ai suoi genitori quello che le era successo un mese prima nel Parmense, ha trovato infatti riscontro dalle verifiche dei militari. Lo scorso 14 agosto l'uomo è stato quindi fermato. Ora si trova nel carcere di Monza a disposizione dall'autorità giudiziaria parmense che nei prossimi giorni fisserà l'interrogatorio di garanzia.