È morto il ragazzo di 27 anni vittima di un terribile incidente sulla pista da cross di Ottobiano in provincia di Pavia: il giovane era ricoverato in condizioni critiche nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Policlinico dalla mattina del 3 agosto, giorno della terribile caduta. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine giunte immediatamente sul posto subito dopo l'incidente sembra che il centauro si stesse allenando come era solito fare lungo la pista quando subito dopo un salto e caduto e la sua moto lo ha schiacciato.

27enne muore dopo incidente su pista da cross: mortale la ferita alla schiena

L'allarme è stato lanciato intorno alle 10 di sabato 3 agosto da alcune persone presenti sul posto: lungo la pista si sono precipitate due ambulanze del 118 raggiunte poco dopo da un elicottero vista la gravità delle condizioni del ferito. Il personale medico lo ha caricato a bordo del mezzo e lo ha trasportato in codice rosso al Policlinico dove non ha mai ripreso conoscenza: troppo gravi le ferite riportate, in particolare una alla schiena provocata dall'impatto con la moto, una Honda 450. Sul posto erano giunti anche i carabinieri per cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente apparsa subito abbastanza chiara: oggi la notizia della morte del 27enne che ha lasciato nel dolore parenti e amici.