(Foto di repertorio)
in foto: (Foto di repertorio)

Paura per una donna incinta al terzo mese, soccorsa dopo che un palo della luce è caduto sul tettuccio della sua auto a Brugherio, in provincia di Monza. Protagonista è una 40enne in dolce attesa, che ha vissuto un brutto episodio quando stava transitando a bordo della sua vettura in via Volturno. Assistita dai suoi avvocati, ha deciso di presentare una denuncia per lesioni colpose alla Procura di Monza.

Il palo presente sul marciapiede al bordo del senso di marcia opposto da quello in cui stava viaggiando, è precipitato e ha colpito il veicolo, sfondando la parte superiore e facendo entrare vetri e frammenti. Spaventata e colta alla sprovvista, la donna ha reagito istintivamente e ha frenato. Fortunatamente la 40enne non ha perso il controllo del veicolo e non è rimasta ferita, ma è stata comunque portata all'ospedale San Raffaele per tutti gli accertamenti necessari per accertare che la gravidanza non avesse ricevuto compromissioni. Nel nosocomio è arrivata in stato di shock, ha superato tutti gli esami che hanno confermato che sta bene ed è stata dimessa.