Nazzarena Foresti, la donna scomparsa nel Bergamasco
in foto: Nazzarena Foresti, la donna scomparsa nel Bergamasco

Da ormai tre giorni non si avevano più notizie di Nazzarena Foresti, 55enne residente a Casale di Albino, frazione di un piccolo paese che si trova in provincia di Bergamo. Questa mattina la lieta notizia: Nazzarena è stata ritrovata sana e salva. La donna si trovava nei boschi tra Casale e la località Dossello di Albino: non avrebbe alcuna ferita e sarebbe in buone condizioni.

La notizia del ritrovamento mette fine a giorni di angoscia per i famigliari: Nazzarena era scomparsa da giovedì 4 luglio, quando attorno a mezzogiorno era uscita di casa, nella comunità alloggio "Kairos", e non aveva più fatto avere sue notizie ai famigliari. La famiglia della donna, dopo alcune ore, aveva denunciato la scomparsa della loro cara alle forze dell'ordine. Contemporaneamente i famigliari avevano diffuso un appello sui social network, corredato anche da due foto della donna, nella speranza che qualcuno potesse fornire informazioni utili al suo ritrovamento.

La vicenda si è conclusa con un lieto fine

Di Nazzarena Foresti era stata diffusa anche una breve descrizione utile a individuarla. I famigliari avevano lasciato anche un numero di telefono utile per eventuali segnalazioni. Fortunatamente la vicenda si è risolta con un lieto fine e Nazzarena potrà riabbracciare i suoi cari.