Dopo aver investito una donna che stava attraversando a piedi sulle strisce pedonali, è scappata senza prestare alcun soccorso. Ma la donna è stata comunque rintracciata e denunciata. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di sabato 9 settembre, intorno all’una, su via La Spezia.

A essere investita una signora di 55 anni che stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. A colpirla sarebbe stata una Volkswagen: al volante dell’auto un’altra donna di 60 anni. Quest’ultima, dopo aver investito la 55enne, è scappata ma le è andata male perché un passante ha fatto in tempo a prendere la targa dell’auto e a comunicarla alla polizia locale che è intervenuta subito dopo sul posto per gli accertamenti del caso. Grazie a questo dettaglio fornito dal passante è stato quindi possibile risalire all’identità della donna che è stata denunciata per omissione di soccorso.

La 55enne che è stata investita sulle strisce è stata soccorsa e trasportata in ospedale: l’hanno dimessa poco dopo, ma la sua prognosi è comunque di trenta giorni. Gli agenti della polizia locale stanno ricostruendo l'esatta dinamica dell'episodio, ricorrendo anche alle testimonianze delle persone presenti e del passante che è riuscito a prendere e segnalare la targa della donna che ha investito la vittima mentre attraversava sulle strisce.