in foto: L'attore Giovanni Storti in compagnia di un'operatrice dell'Enpa Milano e della biscia salvata (Foto dalla pagina Facebook Enpa Milano)

Siamo abituati a vederlo in compagnia di Aldo e Giacomo nel trio comico che porta il loro nome. Ma ieri pomeriggio Giovanni Storti si è presentato nella sede dell'Enpa di Milano con una compagna particolare: una biscia. L'attore l'ha trovata davanti al ballatoio della sua abitazione, intorpidita e disorientata. Giovanni non ci ha pensato su: ha chiesto consiglio agli operatori dell'Enpa e ha poi compiuto un gesto che non molti avrebbero fatto. Con una federa ha avvolto il rettile e lo ha poi portato nella sede dell'Ente nazionale protezione animali.

La biscia è salva: sarà rimessa in libertà.

Nonostante fossero stati avvisati dallo stesso attore, la sorpresa degli operatori per il fatto di trovarsi davanti "un terzo" del celebre trio comico Aldo Giovanni e Giacomo è stata comunque molta. Ancora di più, però, la soddisfazione per essere riusciti a salvare l'animale: si tratta di una piccola natrice, un serpente non velenoso, ma il cui aspetto siamo sicuri avrebbe spaventato molte persone. Non Giovanni: grazie al suo gesto il rettile, che nel frattempo ha recuperato tutta la sua vitalità, sarà adesso trasferito al Centro recupero animali selvatici dell'oasi di Vanzago per essere rimesso in libertà.