Domenica 19 marzo a Milano torna l'appuntamento con l'East Market, il mercatino dedicato ai privati dove tutti possono vendere, comprare e scambiare. Quasi 300 gli espositori con migliaia di articoli nuovi e usati tra vintage, artigianato, collezionismo, modernariato, design e pulci a disposizione dei visitatori negli oltre seimila metri quadri espositivi dell'ex fabbrica di Lambrate che ospita l'East Market.

Tra le presenze di questo mese anche Matteo Baldini, collezionista eccentrico, che con il suo V94 raccoglie centinaia di articoli vintage, modernariato e curiosità, ma, soprattutto tantissimi giocattoli. Da segnalare poi le raffinatissime porcellane inglesi d'altri tempi di Rosanna Ravazzini e gli oggetti più strani messi in vendita da Nicolò e Erika, marito e moglie lambratesi, che con il loro marchio Al Bagatto scovano e vendono dalle immagini sacre ai tarocchi, dalle bambole vintage alle tavole per sedute spiritiche.

L'angolo dei videogiochi e la zona dedicata al cibo.

All'East market come sempre ci sarà spazio anche per i videogiochi e per il cibo. Torna infatti la speciale Game Zone dedicata ai giochi culto degli Anni '80 e '90: Mario Festa allestirà un corner dedicato ai videogiochi arcade, ovvero, i mitici cabinati a gettoni, mentre Liza Sartorello decine di console e cartucce di giochi storici come Street Fighter, Donkey Kong, Mario Bros e molti altri.

Per chi vuole rifocillarsi resterà sempre aperto l'East Market Diner: il nuovo spazio food e beverage interno firmato e gestito dallo staff di East Market. Il Diner propone un'offerta culinaria internazionale: dai ravioli cinesi e giapponesi al vapore ai tacos di pollo, dall'hawaiian sashimi ai burger e hot dog più gustosi e il tipico "jerk chicken" jamaicano.

L'ingresso all'East Market è come sempre gratuito: il mercatino si svolgerà domenica 19 marzo dalle 10 alle 21 in via Privata Giovanni Ventura, 14. Nel pomeriggio è previsto anche un dj set a cura di cura di Dj Henry, che propone un dj-set solo con vinili originali. A disposizione del pubblico anche il Braid Bar, uno speciale angolo dedicato al look, dove sarà possibile farsi acconciare con le treccine hip hop, come negli Anni '90.