Musei aperti al pubblico gratuitamente dal 5 al 10 marzo grazie alla "Settimana dei Musei", l'iniziativa voluta da Alberto Bonisoli, ministro dei Beni culturali. Anche Milano aderisce al progetto che dà la possibilità ai visitatori di accedere gratis ai siti archeologici e ai musei statali per un’intera settimana. Iniziativa che si aggiunge a quella già di successo dell'accesso gratuito ogni prima domenica di ogni mese nei musei. Si tratta della cosiddetta "Riforma Bonisoli", che prevede tra le atre cose anche la possibilità per i ragazzi dai 18 ai 25 anni di accedere con un biglietto del costo di 2 euro.

Il 3 marzo ritorna anche Domenica al Museo

Tanti i musei che in Lombardia e a Milano aderiscono all'iniziativa, come la celebre Biblioteca Universitaria di Pavia. Resta comunque attiva anche la possibilità di accedere gratuitamente ai musei domenica 3 marzo: sarà possibile visitare la Pinacoteca di Brera e il Museo del Novecento, l’Acquario Civico, i Musei del Castello Sforzesco, la Galleria d’Arte Moderna, e tanti altri. Per l'occasione è stata lanciata dal Mibac anche una campagna istituzionale ufficiale dal nome #iovadoalmuseo, con sito web dedicato che è possibile consultare per restare aggiornati sulle iniziative,le aperture speciali e gli eventi come quello della Settimana dei Musei.