Organizzare una gita fuori porta, lontano dal caos e dal trambusto della città, può essere una buona soluzione per fare colpo sul proprio partner al primo appuntamento così come per occasioni speciali, dagli anniversari a San Valentino. Anche nei dintorni di Milano, ci sono numerosi luoghi romantici da raggiungere per brevi fughe d'amore, anche se pure in città non mancano le alternative, con bellezze da vistare almeno una volta nella vita. Ecco, allora, cinque idee per trascorrere momenti indimenticabili con la vostra dolce metà a pochi passi dal capoluogo lombardo.

Lago di Como

Vista di Bellagio, località turistica sul Lago di Como (Wikipedia).
in foto: Vista di Bellagio, località turistica sul Lago di Como (Wikipedia).

Il Lago di Como, famoso per essere il luogo di ritrovo di numerose star internazionali, dista solo 45 chilometri dal centro di Milano. Per questo è ideale per una gita fuori porta romantica, potendo passeggiare tra i suoi boschi rigogliosi e le ville e i paesini che hanno mantenuto intatto il loro aspetto medioevale. Si può partire dal Centro Lario, la zona che si estende attorno ai comuni più turistici di Bellagio, Varenna, Menaggio e Tremezzina. In particolare, vi consigliamo, prima di darvi allo shopping per le boutique del paese, di fare un salto nei giardini all'inglese di Villa Melzi d'Eril, aperta da marzo a ottobre dalle 09:30 alle 18:30. Il biglietto di ingresso intero costa 6,50 euro e quello ridotto 5 euro. Per ulteriori informazioni visitate la sezione dedicata sul sito ufficiale.

Mantova

Profilo del centro di Mantova (Wikipedia)
in foto: Profilo del centro di Mantova (Wikipedia).

Alcuni dicono che Mantova sia una delle città più romantiche del mondo, grazie al suo elegante centro storico, con vie ed edifici storici tipici del Rinascimento italiano, che invogliano ad una passeggiata con la persona amata. Da non perdere è di certo la visita al Palazzo Ducale, un tempo dimora dei Gonzaga, e al Castello di San Giorgio. Tra gli ambienti più rappresentativi vi è anche la cosiddetta Camera degli Sposi (o Camera Picta), con affreschi di Andrea Mantegna, e l'Appartamento di Isabella d'Este. Se potete, fate un salto anche al Palazzo Te, residenza estiva creata da Giulio Romano per la famiglia dei Gonzaga, in cui è presente la bellissima stanza di "Amore e Psiche", in cui il tema principale è proprio l'Amore.

Parco del Ticino

Parco del Ticino
in foto: Parco del Ticino (Wikipedia).

Per gli amanti della natura, una buona idea per una gita fuoriporta, appena fuori dal centro di Milano, è il parco del Ticino. Si tratta del parco regionale più antico d'Italia, situato a metà strada tra le province di Milano, Pavia e Varese, comprendendo le zone bagnate dal Lago Maggiore e dal Po. Oltre ad una passeggiata tra alberi e animali, con la possibilità di svolgere una serie di attività sportive tra cui il trekking, l'equitazione e il rafting, per conoscere le quali potete visitare il sito internet dedicato, vi consigliamo di fare un  giro anche nei vicini castelli di Vigevano, Somma Lombardo, e Pavia, oppure presso le abbazie di Bernate Ticino e Morimondo, che pure si trovano nella stessa area e dove è possibile anche fare una passeggiata in bicicletta lungo le numerose piste ciclabili.

Montevecchia

Vista di Montevecchia (Wikipedia).
in foto: Vista di Montevecchia (Wikipedia).

Dalle famose terrazze di questo paese si può ammirare uno dei panorami più belli di tutta la Brianza. Situato in provincia di Lecco, dista poco meno di un'ora dal centro di Milano ed è immerso nel verde, nel cuore della Val Curone, ideale per fare lungo passeggiate e per gli amanti del trekking. Molto famose sono poi anche le piramidi, tre colline di forma piramidale apparentemente scavate nella roccia, da visitare almeno una volta nella vita. Pare che quella centrale, detta Belvedere Cereda, fosse un sito astronomico utilizzato dai Celti ancor prima dell'arrivo dei Romani. Oggi sono custodite all’interno di un parco regionale e si possono trovare alla terza tappa del percorso naturalistico dei Prati Magri, di facile percorrenza, a piedi o in bici. Merita una tappa anche l'abbazia di San Pietro al Monte e uno dei tanti ristoranti della zona per assaggiare i prodotti locali.

Sirmione

Castello di Sirmione (Wikipedia).
in foto: Castello di Sirmione (Wikipedia).

Tra i luoghi più romantici in assoluto di tutta la Lombardia vi è di certo Sirmione, piccolo comune che sorge sul Lago di Garda, a poco più di un'ora e mezza di distanza dal centro di Milano. D'estate potrete fare un giro in barca per ammirare il borgo dall'acqua, mentre da visitare sempre è il famoso Castello Scaligero, fatto costruire alla fine del Duecento, il cui unico accesso è costituito da un caratteristico ponte levatoio. Molto caratteristiche sono anche le cosiddette grotte di Catullo, l'esempio più grandioso di edificio privato di carattere signorile di tutta l'Italia settentrionale, attualmente visitabile. Infine, da qui è possibile raggiungere il sentiero degli innamorati all'Eremo di San Valentino, che si trova a Gargnano. Si tratta di un percorso semplice, adatto a tutti e ricco di scorci panoramici.