Marilena Rosa Re, 58 anni, è scomparsa da casa da una settimana. Della donna, residente a Castellanza, provincia di Varese, non si hanno più notizie dallo scorso 30 luglio. Sposata e con una figlia, stando a quanto raccontato dai famigliari si sarebbe allontanata da casa senza dire niente a nessuno. I famigliari non hanno alcuna idea di dove la donna potrebbe essere andata.

Il suo cellulare ora è spento e non è più raggiungibile. Le ultime celle telefoniche a cui il suo smartphone si è agganciato sono quelle nei dintorni dei comuni di Castellanza e Garbagnate, provincia di Milano. E' in queste zone che i carabinieri, coordinati dalla Procura di Busto Arsizio, stanno concentrando le ricerche della donna. All'opera per cercare Marilena sono anche i cani molecolari del Centro Cinofili Carabinieri di Firenze.

La descrizione della donna scomparsa a Castellanza, Varese.

Marilena Rosa Re è alta un metro e 68 centimetri, ha gli occhi verdi, i capelli castani ed è di carnagione chiara. Lavora come promoter in alcuni supermercati della provincia di Varese e della provincia di Milano. "Chiunque avesse informazioni utili all’individuazione della donna, è pregato di contattare il 112 oppure la centrale operativa dei carabinieri di Varese allo 0332-4501", l'appello dei carabinieri in un comunicato stampa.

Castellanza, ecco dov'è avvenuta la scomparsa di Marilena Rosa Re.

Il comune di Castellanza, in provincia di Varese.