Tanta paura questo pomeriggio nel parco acquatico "Le Vele di San Gervasio", in località Casacce in provincia di Brescia. Intorno alle 14:30, mentre il sito era pieno di famiglie con giovani e bambini al seguito, è letteralmente crollato il solaio di una palazzina in costruzione. Pompieri, polizia, carabinieri e persino un mezzo dell'elisoccorso, allertati dalle numerose telefonate dei bagnanti, si sono precipitati sul posto. Per fortuna, non si contano feriti. Le indagini sono in corso per capire cosa sia accaduto. In cantiere l’accesso era off limits per i clienti, per cui al momento del crollo c’erano solo gli operai, che sono riusciti a mettersi in salvo.

"Le Vele di San Gervasio" è un parco acquatico di grandissime dimensioni. Dopo il fallimento registrato la scorsa estate, il sito è stato rilevato da una nuova società che ha cominciato i lavori di restauro e il rinnovamento di alcune attrazioni. Per questo il cantiere dove si è verificato il crollo era ancora aperto.  Anche se si esclude la presenza di feriti, i vigili del fuoco stanno comunque ispezionando le macerie per verificare che non ci siano persone coinvolte nel crollo.