Hanno provato a rubare tre bottiglie di whiskey da un supermercato del centro commerciale Portello, a Milano, ma il loro tentativo non èp andato a buon fine e si è concluso con le manette. Protagonisti tre cittadini cingalesi di 44, 43 e 40 anni. I tre si sono presentati alla cassa per pagare una bottiglia di whiskey Chivas Regal. Nei loro pantaloni, però, ne nascondevano altre tre. Le bottiglie nascoste, abbastanza voluminose, non sono passate inosservate agli occhi degli addetti alla sicurezza del supermercato Iper, che hanno fermato i tre alla cassa chiedendo poi l'intervento delle forze dell'ordine. I tre, che avevano alle spalle precedenti specifici, sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato in concorso.

Non è il solo episodio del genere avvenuto ieri nei supermercati milanesi. In un negozio della catena Carrefour un 42enne, italiano e pregiudicato, dopo aver riempito il proprio carrello con 200 euro di merce ha cercato di uscire senza pagare. Anche in questo caso è stato bloccato e poi arrestato dagli uomini dell'Arma.