Appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati di cinema. Oggi, venerdì 8 settembre, a partire dalle ore 17, a Milano inaugura infatti il nuovo Palazzo del cinema Anteo. Quella che era già un'istituzione per tutti i cinefili, presente fin dagli anni Settanta in piazza XXV aprile, torna dopo i lavori nella sua veste rinnovata e ampliata: 10 sale, tra cui una sala cinema con servizio ristorante, un caffè letterario e una nursery, disposti su oltre cinquemila metri quadri.

Da martedì 5 settembre in vendita i biglietti speciali per l'inaugurazione.

La programmazione sarà come sempre all'insegna dei film di qualità: anteprime, prime visioni e una selezione di film tra cui grandi successi di animazione, documentari e film cult. Nessuno spazio, dunque, ai cosiddetti blockbuster. Da martedì 5 settembre sono stati messi in vendita online sul sito dell'Anteo i biglietti per la giornata inaugurale, offerti al prezzo speciale di 2,5 euro per ogni proiezione. Chi lo vorrà, potrà però già sperimentare le formule del film più aperitivo o cena, che costano rispettivamente 10 e 15 euro. Le proiezioni partiranno dalle ore 17 dell’8 settembre e andranno avanti fino a mezzanotte circa. Si replica il 9 settembre dalle ore 10 alle ore 13.

I dettagli della convenzione col Comune di Milano.

"È un sogno che coltiviamo da tempo quello di dare vita ad un Palazzo del Cinema e finalmente si avvera", aveva detto lo scorso anno l'amministratore delegato di Anteo Spa Lionello Cerri. La convenzione con il Comune di Milano che ha portato all'ampliamento dell'Anteo durerà 28 anni. La società verserà nelle casse di Palazzo Marino 180mila euro per i primi 3 anni di affitto e 245mila euro per i successivi. Tutti i lavori per l'ampliamento e le future manutenzioni ordinarie e straordinarie saranno a carico della proprietà dell'Anteo, che dovrà anche mettere a gratuitamente a disposizione del Comune una sala per 15 eventi mattutini da svolgersi nel corso dell’anno.