Grave incidente sabato sera nell'hinterland di Milano, a Cinisello Balsamo. Una mamma di 30 anni e la figlia di 8 sono state investite da un’auto mentre attraversavano la strada non lontano dalle strisce pedonali. L'episodio è accaduto intorno alle 19 su via Marconi. La donna e la bambina stavano rientrando a casa e hanno attraversato la strada nei pressi di un distributore di carburante. In quel momento però è passata un'Audi guidata da un uomo di 40 anni originario di Milano, che aveva noleggiato la vettura. Non si sa se l'uomo stesse andando oltre il limite di velocità consentito: fatto sta che non è riuscito a evitare mamma e figlia e le ha travolte, finendo poi la sua corsa contro un albero.

Il guidatore è risultato negativo all'alcol test.

Il guidatore ha subito chiamato i soccorsi: sul posto sono arrivate le ambulanze che hanno trasportato le due vittime in codice rosso agli ospedali San Raffaele di Milano e San Gerardo di Monza. Tutte e due sono purtroppo in condizioni molto gravi. Sul luogo dell'incidente sono arrivati anche i vigili, che hanno chiuso la strada per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica del sinistro. Il conducente che ha investito mamma e figlia è stato portato in centrale per eseguire l'alcol test, che è risultato negativo. A breve dovrebbero arrivare anche i risultati degli esami tossicologici, per vedere se l'uomo guidava sotto l'effetto di qualche droga. Per chiarire la dinamica dell'incidente la polizia locale ha anche acquisito le immagini girate dal distributore di benzina vicino al quale è avvenuto l'incidente, nella speranza che abbiano ripreso la scena.